CAMPI FLEGREI

 

Una terra col solo respiro delle pietre, deserta, con acque in ebollizione, coi resti di una storia disegnata dai vulcani, spenti e semispenti; la regione più meravigliosa del mondo sotto il cielo più puro ed il terreno più infido"

 

             Johann Wolfagang Goethe, 1787

 

 

 

Associazione Sogno Flegreo
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now